Bologna, esponente della Lega aggredito perché “leghista”

lega

Aggredito perché leghista. E’ quanto accaduto ad Alessandro Marzocchi, responsabile della Lega Nord di Castel San Pietro, nel Bolognese. L’esponente del partito di Salvini è stato offeso, preso a pugni e minacciato con un coltello da cucina da un uomo di nazionalità marocchina in un bar a causa della sua appartenenza politica. A riportare la vicenda è il Resto del Carlino.

I due si conoscevano già in precedenza. L’aggressore ha iniziato ad insultare Marzocchi dopo aver usato parole forti nei confronti del segretario leghista, Matteo Salvini. Il segretario locale del Carroccio, subito medicato dal 118, ha ricevuto una prognosi di cinque giorni per le ferite al volto. Il marocchino è stato poi identificato e denunciato dai carabinieri.

Redazione

Redazione1910 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Commenta con il tuo account social

1 Comment

  • Alberto Reply

    7 novembre 2015 at 12:24 pm

    Ecco la dimostrazione che sono “risorse”…ovviamente nel senso che “curano gli interessi” di chi li definisce in quel modo. Auguri di pronta guarigione alla vittima dell’aggressione.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it