Carabiniere condannato si suicida

carabiniereAEra stato condannato per violenza sessuale, il militare di 55 anni che si è suicidato nella mattinata di oggi. L’uomo si sarebbe presentato davanti all’abitazione di una delle tre donne autrici della denuncia e si sarebbe sparato un colpo alla testa. E.M., questo le iniziali del Carabiniere, era in forza alla compagnia di Bordighera ma sospeso dal servizio.

La tragedia è avvenuta a Vallecrosia nel Ponente ligure (Imperia). Il militare non avrebbe lasciato alcun biglietto. Nella giornata di ieri era arrivata la condanna in via definitiva a 7 anni e mezzo per abusi sessuali su alcune donne anziane.

Commenta con il tuo account social

1 Comment

  • emi Reply

    26 marzo 2015 at 2:49 pm

    quello che ha fatto alle donne è riprovevole ma il suicidarsi è un atto di vigliaccheria. .

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it