India, persecuzione dei cristiani da parte degli estremisti indù

12071673_10207870368776377_780283990_n
In genere si parla dei cristiani perseguitati dagli estremisti islamici (o in Cina), ma va detto che essi soffrono persecuzioni anche da parte di fanatici di altre religioni, come quella induista. L’organizzazione Porte Aperte ha rivelato che negli ultimi 3 mesi, in India centrale, ci sono stati almeno 5 cristiani uccisi per la loro fede, 15 arrestati con false accuse, oltre 15 aggressioni ( una decina delle quali a religiosi), 2 violenze sessuali, una chiesa distrutta, proprietà di cristiani danneggiate ed anche alcune espulsioni.

Il sito di Porte Aperte ha raccolto la testimonianza di una donna cristiana che per 13 anni ha sopportato gli abusi fisici e psicologici del marito. Alla sera tornava a casa ubriaco e le diceva che la sua religione era una vergogna per la propria famiglia, che avrebbe dovuto abbandonarla per adorare gli idoli indù e al rifiuto della donna, le violenze peggiorarono. Poi il marito la lasciò per un’altra donna nel dicembre dello scorso anno. Intanto la loro figlia fu vittima di una grave malattia, ma l’uomo non ha dato nessun aiuto. E’ stata l’associazione a muoversi. La donna pregava giorno e notte e dice che Dio le dava forza, che non l’ha mai abbandonata.

Il sito di Porte Aperte fa presente che questo drammatico caso non è isolato in India centrale, dove si pensa addirittura che nazioni e missionari corrompano la gente con del denaro per convertirla al cristianesimo.

Alessandra Boga

Alessandra Boga161 Posts

Nata a Magenta (MI) il 26/08/’80, vive a Meda (MB). Liceo classico, Scienze dell’Educazione all’Università Cattolica di Milano, tesi dal titolo “Donna e islam: la questione del velo”. Ha scritto due libri “Donne la notte” (2009), “Soltanto una donna” (2011). Collabora con “Il Jester”; “Il Legno Storto”, “L’Occidentale”, “Islamofobia”, “Al-Maghrebiya” e la rivista “Genio Donna”

Commenta con il tuo account social

1 Comment

  • giuseppe Reply

    6 ottobre 2015 at 7:07 pm

    E come al solito i vertici della Chiesa cattolica, sotto Bergoglio, tacciono!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it