Marò: domenica a Imola corteo per la loro liberazione

Maró«Marò liberi»: con questo appello per la liberazione dei due fucilieri di Marina domenica un corteo sfilerà lungo le vie di Imola dalle 10, dal piazzale della stazione a piazza Matteotti. Una manifestazione dichiaratamente «non a carattere politico» – spiega il presidente di Emilia-Romagna, Marche e Abruzzo del Gruppo nazionale Leone di Sam Marco, Sergio Bernabè – cui sono state invitate tutte le istituzioni e le Associazioni d’Arma. «Mai lasceremo soli, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone», conferma Ivana Pareschi in rappresentanza del Comitato pro-fucilieri S.Marco spiegando la scelta della data dell’8 marzo, festa della donna, per il corteo. «Su questa piazza alcune settimane fa appartenenti ad associazioni di donne hanno espresso valutazioni non accettabili nei confronti di due ragazzi in servizio per lo Stato e noi risponderemo manifestando la nostra solidarietà a Paola e Vania, le mogli che da oltre tre anni si trovano private del padre, del tutto innocente, dei loro figli». «Abbiamo il dovere di sostenere incondizionatamente questi ragazzi – ribadisce Bernabè – e tutti gli altri marò della San Marco presenti in 14 zone del mondo a difesa degli interessi nazionali e presidiando annualmente 460 navi». (ANSA).

Commenta con il tuo account social

0 Comments

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it