Militari sventano suicidio

280315anagnNel primo pomeriggio di ieri a Roma, presso la stazione della metropolitana di Anagnina, la pattuglia dei militari dell’Esercito Italiano impiegati nell’Operazione “Strade Sicure” ha soccorso un uomo in procinto di suicidarsi.
L’intenzionato, un uomo di cinquantaquattro anni, si era disteso sui binari in attesa del treno.
I militari, durante il loro pattugliamento, hanno notato l’uomo in evidente stato confusionale e immediatamente messo in salvo.

Contattato il 118, è stato trasportato presso l’ospedale “Fate bene Fratelli”.
L’Esercito Italiano ha recentemente intensificato il proprio contributo a supporto delle Forze di Polizia, in particolare nella Capitale e nei suoi maggiori nodi di scambio.​

Fonte: Raggruppamento “Lazio-Umbria-Abruzzo”
(foto d’archivio)

Redazione

Redazione1909 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Commenta con il tuo account social

0 Comments

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it