Solo a ottobre 218.000 immigrati hanno attraversato il Mediterraneo

immigratiSono oltre 218 mila i migranti arrivati che, nel solo mese di ottobre, hanno attraversato il Mediterraneo. I dati sono stati diffusi ieri dall’Alto Commissariato ONU per i rifugiati. L’organizzazione ha sottolineato anche un altro dato estremamente allarmante: il numero totale di arrivi del mese appena trascorso corrisponde al numero di sbarchi complessivi avvenuti in tutto il 2014.

“Abbiamo contato quasi 3.500 morti nel 2015 – ha detto il portavoce, Adrian Edwards -, i numeri aumentano a causa dell’attuale incapacità di risolvere il problema, non esistono alternative legali per le persone che vogliono fare queste tratte in sicurezza, così la gente muore”. Per le Nazioni Unite, sono circa 744 mila i migranti giunti ​​sulle coste europee.

Redazione

Redazione1910 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Commenta con il tuo account social

2 Comments

  • Frank Reply

    3 novembre 2015 at 10:13 am

    Forse peccherò di ingenuità, ma non posso non chiedermi perché uno dei partiti che si oppongono all’immigrazione selvaggia, non abbia ancora deciso di indire un referendum per vedere cosa ne pensano gli italiani in proposito. Forse sbaglierò, ma la mia impressione è che sfrondando dal mucchio centri sociali e perbenisti da salotto, la gran parte della popolazione, che paga sulla propria pelle i deleteri effetti di questa invasione, sarebbe ben contenta di porvi fine. Va bene che il proposito dei referendum è solo abrogativo e non propositivo, ma nella ridda di leggi sull’immigrazione ci sarà pure qualcosa che valga la pena di abrogare per raggiungere lo scopo!

    • marco Reply

      3 novembre 2015 at 6:00 pm

      L’unica cosa che hanno abrogato è il reato di immigrazione clandestina! Grazie ai grillini, ai pidioti e a tutta quella marmaglia di parassiti o decerebrati che senza i “media” lavacervello di stato non sopravvivono…

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it