Ucciso davanti agli occhi della fidanzata, arrestato rumeno presunto killer

È’ stato arrestato il presunto assassino di Natalino Migliaro, il giovane aggredito con violenza in località Lido Lago a Battipaglia, nel Salernitano nell’ottobre scorso. Il ragazzo si trovava in compagnia della fidanzata. I malviventi avevano sorpreso la coppia nella loro auto. Il trentenne è morto il 12 dicembre per le ferite riportate in seguito alla brutale aggressione. Le indagini sono state condotte dai carabinieri.

Il presunto omicida di Migliaro è il 31enne rumeno Alexa Ionut che attualemnte è sottoposto a fermo di indicato di reato. L’uomo fa parte di una organizzazione che gestiva la prostituzione sul litorale tra Salerno e Eboli. Insieme ai suoi complici era già stato arrestato nel corso di un blitz qualche settimana fa.

I tecnici del Ris hanno effettuato esami mirati su tracce biologiche repertate nel luogo in cui avvenne l’aggressione a Natalino Migliaro, verificando la compatibilità con il profilo biologico di Alexa Ionut.

Il Mattino

Redazione

Redazione1911 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Commenta con il tuo account social

2 Comments

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it