Ambulante disabile vende carciofi: multato di 5.000 euro

carciofi-alla-giudiaLa giustizia debole con i forti e forte con i deboli si è manifestata ancora una volta. Stavolta a Cagliari, dove, come racconta l’Unione Sarda, un ambulante disabile di 66 anni è stato multato per aver venduto 15 kg di carciofi senza licenza. 

Dovrà pagare una multa da cinquemila euro per avere venduto, senza autorizzazione, quindici chili di carciofi in via Sant’Alenixedda. Salvatore Caria, 66 anni, sa di essere un abusivo «ma per necessità».

Davanti al suo furgone, vicino al mercato di San Benedetto, chiede: “Secondo lei come potrei pagare una multa così alta? Ho una pensione di invalidità di 447 euro. Con questi soldi pago la casa popolare in via Castelli, le bollette, la bombola del gas e i medicinali”.

Redazione

Redazione1905 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Commenta con il tuo account social

0 Comments

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it