Centrodestra, a Roma spunta un nome a sorpresa: è Rita Dalla Chiesa

Rita-Dalla-Chiesa-1030x615Spunta un nome a sorpresa nella corsa a sindaco di Roma: secondo alcuni rumors, nel centrodestra qualcuno starebbe pensando a Rita Dalla Chiesa, dopo il no secco di Giorgia Meloni sul nome di Alfio Marchini. Ne ha parlato Il Tempo.

Alfio Marchini no, Fabio Rampelli no (probabilmente), Simonetta Matone forse (ma sembra più no che sì), Alfredo Mantovano verso il no. Impallinati papabili e non, candidati veri o presunti, resta una sola domanda: chi sarà il candidato del centrodestra a Roma? Insomma dopo mesi di trattative siamo sempre lì, al punto di partenza. I veti incrociati stanno bloccando la “triade” Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Ma forse la soluzione è arrivata. Direttamente da Mediaset.

Infatti, secondo quanto riferisce l’Huffington Post, Giorgia Meloni avrebbe deciso di puntare su un nome della “società civile”. Fuori dagli schemi e dall’agone politico. Rita Dalla Chiesa. In realtà per ora è una delle possibilità. La leader di Fratelli d’Italia ha fatto il nome dell’ex conduttrice di Forum durante il vertice di ieri sera ad Arcore. Gli alleati non hanno ancora sciolto la riserva e ne riparleranno domani sera. La diretta interessata, conferma i contatti ma non si sbilancia. “Per ora non ho detto né sì né no – dice intervistata dal Tg1 – nei prossimi giorni parlerò con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni. Credo che Roma abbia bisogno di un sindaco che ama questa splendida città”.

Redazione

Redazione1910 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Commenta con il tuo account social

0 Comments

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it