E brogli furono: 78.000 schede truccate

Ma se i nazionalisti son così cattivi, perché il Popolo li vuole?

E, soprattutto, perché i buoni europeisti, pur di sconfiggerli, commettono reati?

Dopo l’inaspettato risultato dei ballottaggi, i membri dell’Fpo avevano subito denunciato brogli … e così è stato: la Corte Costituzionale austriaca ha parlato di “impropria gestione” relativa a ben 78.000 schede elettorali, accogliendo così il ricorso di Hofer. In Austria, si tornerà a votare.

Unico commento preoccupato, quello della BBC (guarda caso!) che ha definito la Sentenza della Corte una “vittoria morale dell’estrema destra euroscettica ed anti-immigrati“.

Tranquilli, tanto tra poco s’arriverà persino a dire che i Magistrati austriaci erano i veri corrotti, corrotti dal fascista Hofer per salire al potere … il tutto in danno del povero rappresentante del popolo, democraticamente eletto, Van der Bellen. Tanto, in questo, i sinistri sono veri e propri maghi.

Con la spocchia che, internazionalmente, contraddistingue i benpensanti-mondialisti-radical chic, il neo-Presidente in carica Alexander Van Der Bellen, palesemente salito al potere grazie a brogli elettorali (con tanto di Sentenza della Suprema Corte), invece che ritirarsi a vita privata in Tibet, si è anche detto “molto fiducioso”, dichiarando: -“Vincerò una seconda volta“-.

Un auspicio, una promessa o una minaccia? Vuole andare avanti a forza di ricorsi?

Certo è che con il nuovo Presidente del Consiglio dell’Unione Europea, lo slovacco iperscettico (seppur di sinistra) Robert Fico, si prevedono tempi duri per Merkel, Hollande, Renzi&Kompagni. Fico, un ex-comunista che ha poi aderito al Partito dei Socialisti Europei e che è diventato Primo Ministro della Slovacchia, già a suo tempo fece delle dichiarazioni non consone al regime politicamente corretto; tra le tante, ricordo con piacere “Le quote europee per la distribuzione obbligatoria dei migranti? Non faremo entrare un solo musulmano sulla base di quelle quote perché l’Islam minaccia di cambiare il volto del nostro paese”, come anche le sue proposte circa “la restrizione delle libertà dei musulmani in Europa”.

 Come avevo già  preannunciato, dopo la bella vittoria del Popolo inglese, la Gran Bretagna ha aperto una “breccia di Porta Pia”  all’interno del IV Reich della Sciura Angela; spero che il Popolo austriaco imiti l’eroico coraggio dei britannici, sostenuto magari da Robert Fico, auspicando in un Vittorioso ottobre in Nome del Popolo italiano.

Non è apologia, parlo del referendum costituzionale …

 

Commenta con il tuo account social

0 Comments

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it