Family Day, Adinolfi avverte Renzi: «Fai le scelte giuste o ci ricorderemo»

family day striscione renzi ci ricorderemoDurante il primo intervento dal palco del Circo Massimo in occasione del family day di sabato, Mario Adinolfi ha lanciato al premier un messaggio chiaro: «Vedo uno striscione scritto con un hashtag, si vede che bisognava comunicare a qualcuno che parla abitualmente su twitter: #Renziciricorderemo, Renzi ci ricorderemo! Prendi le scelte giuste, fai le scelte giuste! Lo dico al mio amico Matteo Renzi con cui nel 2007 ho condiviso, insieme a voi, un altro luogo, un’altra piazza che diceva le stesse cose, e allora se le ricordi. Renzi ci ricorderemo perché poi ci sono altri appuntamenti».

Quali sono gli “altri appuntamenti” cui Adinolfi allude? Il direttore de “La Croce” allude all’appuntamento del referendum costituzionale, quando Renzi cercherà quanti più voti possibili dato che nella tornata referendaria si giocherà la sua permanenza sulla scena politica. Insomma, se l’avvertimento di Adinolfi dovesse avverarsi, il referendum si farebbe ancora più arduo per il premier. Per Renzi, perdere l’appoggio di una fetta del mondo cattolico in ottica referendaria potrebbe essere letale: i sondaggi danno attualmente vincente il no e per Renzi potrebbe voler dire la fine politica.

Redazione

Redazione1910 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Commenta con il tuo account social

0 Comments

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it