Gli USA: “Putin è corrotto”

obama-putin-betterTra Stati Uniti e Russia si alzano i toni. “Putin è un corrotto”: questa la frase trapelata dal Dipartimento del Tesoro americano che è stata confermata dal portavoce della Casa Bianca. Ne ha parlato Andrea Riva su Il Giornale.

di Andrea Riva

Quanto sostenuto qualche giorno fa da un vicesegretario del dipartimento del Tesoro Usa, ovvero che Vladimir Putin è corrotto, “riflette al meglio la visione dell’amministrazione” Obama.

Lo ha detto nel corso della conferenza stampa di oggi, il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest. “Ovvio, spetta al Tesoro ampliare le sanzioni”, nei confronti della Russia, ha aggiunto Earnest. Nel corso della conferenza stampa una giornalista di Cnn ha chiesto a Earnest per quale motivo, se sostengono che Putin sia corrotto, gli Usa non abbiano avanzato sanzioni nei confronti del presidente russo. Earnest ha risposto che la decisione spetta al Tesoro che “prima di prendere qualsiasi decisione si consulta con l’Unione europea per fare scelte comuni”. Inoltre ha concluso Earnest, “noi non abbiamo l’abitudine di annunciare le sanzioni in anticipo”.

Redazione

Redazione1909 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Commenta con il tuo account social

2 Comments

  • Riva Antonio Reply

    29 gennaio 2016 at 11:30 am

    Certo gli USA lanciano il sasso per coinvolgerci e screditare la Russia nei confronti della UE, perchè temono la sua concorrenza. Però per noi la Russia può essere una buona opportunità commerciale

  • Paolo Reply

    31 gennaio 2016 at 1:08 pm

    La verità è che il Premier Putin è in realtà Sauron, l’ Oscuro Signore, e tutto il male del pianeta è ovviamente da addebitare a lui.

    Almeno, secondo alcuni.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it