Il presidente iraniano è a Roma e per lui coprono le statue di nudo

rohani renziIn occasione della visita del presidente iraniano Hassan Rohani in Campidoglio sono state coperte da pannelli bianchi su tutti e quattro i lati alcune statue di nudi dei Musei Capitolini. La copertura sarebbe stata decisa come forma di rispetto alla cultura e sensibilità iraniana. Tanto che durante le cerimonie istituzionali non è stato servito nemmeno il vino.

Da Il Messaggero.

Redazione

Redazione1908 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Commenta con il tuo account social

2 Comments

  • Giovanni Bravin Reply

    26 gennaio 2016 at 10:48 am

    Posso capire e giustificare che non siano state servite bevande alcoliche, durante i pasti, con un Musulmano come ospite d’onore.
    Ma coprire le statue nude, mi sembra eccessivo e fuori dagli schemi dell’ospitalità. In Italia si fa così, oppure un danaroso ospite può dettare TUTTO?

  • monica cappellini Reply

    26 gennaio 2016 at 2:58 pm

    VENDUTOOOOOOOOOOO RENZI VATTENE VIA

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it