L’onorevole alfaniano: «Fatico a vivere con 11mila euro al mese»

Di Redazione, il - # - 1 commento

vinciullo_3L’onorevole Vincenzo Vinciullo, deputato all’Assemblea regionale siciliana per il Nuovo Centrodestra, ha dichiarato di faticare ad arrivare alla fine del mese con 11mila euro al mese. Ne ha parlato Ivan Francese su Il Giornale.

di Ivan Francese

Guadagna oltre undicimila euro lordi al mese ma afferma di “faticare ad arrivare a fine mese”.

Pur vivendo in Sicilia, non esattamente il luogo più caro d’Italia per costo della vita. Eppure l’alfaniano Vincenzo Vinciullo, parlamentare all’Assemblea regionale di Palermo per Ncd parlando ai microfoni di Tagadà su La7 ha lanciato quello che solo il buonsenso impedisce di definire un allarme: “Le posso assicurare che, che con quello che prendiamo, abbiamo come tutti i comuni mortali difficoltà ad arrivare a fine mese, avendo anche una famiglia numerosa”.

Parole che stridono con i dati sugli stipendi degli onorevoli che siedono a Palazzo dei Normanni, che ogni mese ricevono ventidue milioni delle vecchie lire. Non proprio uno scherzo.

La dichiarazione dell’onorevole ha scatenato l’ironia della giornalista Tiziana Panella, che ha lanciato una “colletta” per aiutare Vinciullo con gli 80 euro di Renzi. Un’idea subito ripresa dal popolo della rete, lesto a rilanciare sui social network l’hashtag al vetriolo #unacollettapervinciullo.

Agli attacchi che gli sono giunti soprattutto dal M5s Vinciullo ha risposto però piccato: “Io provo vergogna ogni qual volta incontro gente che mente spudoratamente, sapendo di mentire”.

Riproduzione riservata - ©2016 Qelsi Quotidiano



Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti: