Aperitivo Digitale, aspettando SocialCom17: buona la prima

Cosa sono gli influencer? Come fa un ragazzo di 17 anni che si fa riprendere in cam mentre gioca con una console a diventare una seguitissima star di Youtube? Quanto è utile al marketing di un’azienda farsi “testimoniare” da un guru di Instagram o un nativo digitale con milioni di fan su Facebook? E ancora, i social hanno ucciso il giornalismo o i giornalisti? Queste e altre domande hanno trovato risposta attraverso i dibattiti sviluppati durante l’Aperitivo Digitale #SocialCom, tenutosi ieri dalle 19, 30 presso lo spazio IQOS Embassy di Via Margutta a Roma; primo di una serie di  incontri organizzati da SocialCom in collaborazione con Ferpi 2.0 e Festa della Rete.

Protagonisti di questo format leggero, dinamico ed efficace sono stati  Gianluca Neri (Macchianera), Claudio Velardi eVittorio Macioce, incalzati dagli spunti e dalle domande di Luca Ferlaino. Gli aperitivi digitali precedono #SocialCom17, che si terrà come di consueto alla Camera dei Deputati, il 9 e 10 maggio, e servono ad approfondire e sviscerare le tematiche che verranno dibattute durante il convegno. Prossimo appuntamento il 23/02 con “Misinformation” in cui Walter Quattrociocchi presenterà il suo lavoro sul tema della post verità, bufale e fake news discutendo dell’argomento con Riccardo Capecchi e Gennaro Migliore.

Per il calendario completo e tutti gli aggiornamenti sugli eventi basta andare qui: https://www.facebook.com/events/622629224601800/

Stay Tuned!

 

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi