Il ministro Fontana: “Con Salvini in trincea per combattere la droga”

La lotta alla piaga degli stupefacenti sarà uno dei temi portanti dell’azione del governo Conte. Lo si comprende dalle dichiarazioni rilasciate dal ministro per la Famiglia e le Disabilità, Lorenzo Fontana, con delega alle politiche antidroga: “I dati della Direzione centrale per i servizi antidroga della Polizia confermano la necessità della massima fermezza nelle azioni di prevenzione e contrasto alla droga, che attueremo d’intesa con il ministro degli Interni Matteo Salvini. Con il titolare del Viminale c’è piena sintonia di approccio e piena condivisione degli obiettivi, tesi alla lotta al traffico delle sostanze stupefacenti e alla sensibilizzazione sui rischi e i danni che queste provocano. Grazie e congratulazioni alla Direzione centrale per i servizi antidroga della Polizia per il loro lavoro e per il loro impegno”.

Il riferimento è ai dati forniti dal Dcsa, il dipartimento centrale dei servizi antidroga, che hanno rilevato un drammatico aumento dell’eroina e dei morti per overdose.

Redazione

Redazione1157 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it