Se il ministero dei Trasporti esulta per Ronaldo alla Juve

L’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus assicurerà un rapido ed ecosostenibile sviluppo delle infrastrutture in Italia. È quello che si poteva evincere dall’account twitter del Ministero dei Trasporti ieri. Nelle stanze del dicastero presieduto da Danilo Toninelli, in quelle ore impegnato a risolvere la grana della Diciotti, qualcuno ha infatti commentato entusiasticamente l’arrivo di CR in Italia: “Che colpo, non solo per la Juve, ma speriamo per il calcio italiano”, era il tweet lanciato dall’account ufficiale del ministero. Salvo poi essere cancellato… con scuse dello stesso account per “un banale scambio”. Chi gestisce i social network per conto del ministero, evidentemente, lavora con fin troppo… trasporto per i colori bianconeri.

Redazione

Redazione1157 Posts

Qelsi.it è un quotidiano on line di opinione che analizza retroscena della politica, del variegato mondo dei partiti italiani, della cronaca giudiziaria. È un quotidiano indipendente, tra i pochi in rete a porre sistematicamente in risalto, spesso con ironia, le contraddizioni della sinistra italiana in tutte le sue forme. Fornisce una chiave di lettura dei principali avvenimenti nazionali, con uno sguardo anche al resto del mondo. Un’offerta in netto contrasto alla viralità, alla disinformazione e alle notizie infondate divulgate attraverso la rete, smascherate nei limiti del possibile anche da noi. Qelsi guarda a destra, si colloca in area moderata di centro-destra, ma non è organo di alcuna forza politica. Il quotidiano è nato a luglio 2013, la fan page su Facebook che ne è diretta espressione è "Magazine Qelsi".

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it