Sequestro anche sui conti del Front National. Le Pen: assassinio politico

Pensate che strano: la giustizia francese ha sequestrato, nell’ambito del caso dei presunti assistenti parlamentari fittizi degli eurodeputati del Front National, due milioni di euro di finanziamento pubblico al Rassemblement National (ex FN).

Il partito rischia di non poter pagare gli stipendi dei dipendenti e la presidente, Marine Le Pen, denuncia un “assassinio politico”.

Vi ricorda qualcosa?

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi