Trump e Kim, pacificazione possibile

Stabilità nel mondo più vicina dopo l’incontro di Singapore tra Donald Trump e Kim Jong-un: il presidente Usa e il leader nordcoreano si sono ritrovati sul patio del Capella Hotel, sull’isola di Sentosa, attraversando due porticati opposti. Con il tappeto rosso sistemato ovunque, i leader dei due Paesi si sono stretti la mano per la prima volta da 70 anni avendo come sfondo le bandiere di Usa e Corea del Nord: è durata più di 10 secondi, con Trump che ha rafforzato il contatto col giovane leader poggiando brevemente anche la mano sinistra sul braccio destro di Kim. I due dopo il summit hanno firmato un documento non meglio specificato sui negoziati per la denuclearizzazione che il presidente Usa ha definito “alquanto completo”.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it