Trump e Kim, pacificazione possibile

Stabilità nel mondo più vicina dopo l’incontro di Singapore tra Donald Trump e Kim Jong-un: il presidente Usa e il leader nordcoreano si sono ritrovati sul patio del Capella Hotel, sull’isola di Sentosa, attraversando due porticati opposti. Con il tappeto rosso sistemato ovunque, i leader dei due Paesi si sono stretti la mano per la prima volta da 70 anni avendo come sfondo le bandiere di Usa e Corea del Nord: è durata più di 10 secondi, con Trump che ha rafforzato il contatto col giovane leader poggiando brevemente anche la mano sinistra sul braccio destro di Kim. I due dopo il summit hanno firmato un documento non meglio specificato sui negoziati per la denuclearizzazione che il presidente Usa ha definito “alquanto completo”.

Commenta con il tuo account social

0 Comments

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti:

Realizzato da You-Com.it