Archivi

Tito ha infoibato i nostri connazionali ma è ancora Cavaliere della Repubblica italiana

Di Eugenio Cipolla, il - Replica

Sono passati dodici anni da quando, la maggioranza di centrodestra, ha approvato la legge che istituiva la giornata della memoria per le vittime delle Foibe. Da allora si sono succeduti tre presidenti della Repubblica: Carlo Azeglio Ciampi, Giorgio Napolitano e Sergio Mattarella. Ogni anno tutti e tre hanno sempre parlato con commozione delle Foibe, della necessità di non dimenticare questo crimine, di ricordare i nostri connazionali perseguitati, di ristabilire una verità per troppo tempo negata.… Leggi il resto →

Quando L’Unità si scagliava contro i profughi istriani: «Ci vogliono rubare il pane»

Di Eugenio Cipolla, il - Replica

Chissà come saranno stati felici i parenti delle vittime delle Foibe quando, qualche mese fa, grazie a una legge approvata dai Ds più di dieci anni fa, il quotidiano storico della sinistra L’Unità venne salvato grazie a 107 milioni di euro di soldi pubblici. Loro, sicuramente molto di più rispetto al resto del paese, sono quelli ad essere stati offesi maggiormente da questo vile gesto. Nessuno può infatti dimenticare cosa scriveva L’Unità subito dopo la… Leggi il resto →

L’autodeterminazione della donna vale per l’utero in affitto ma non per le olgettine

Di Eugenio Cipolla, il - Replica

“Stabilire per legge cosa una donna possa o non possa fare col proprio corpo, se lo decide liberamente, è per me il primo passo per rimettere in discussione, per esempio, la legge sull’interruzione volontaria di gravidanza. Da uomo di sinistra penso che sia giusto battersi sempre per l’autodeterminazione delle donne”. Stamattina Ivan Scalfarotto, dalle colonne di Repubblica, ha lanciato il suo manifesto pro-utero in affitto. L’esponente Pd, contemporaneamente sottosegretario alle Riforme e viceministro per lo… Leggi il resto →

Perché il Pd non si batte per i diritti degli omosessuali africani?

Di Eugenio Cipolla, il - 3 commenti

“Dobbiamo avere la consapevolezza che l’Italia è un grande Paese”. Matteo Renzi è rientrato a Roma dopo la tre giorni di missione in Africa, dove ha incontrato i leader di Nigeria, Ghana e Senegal. Un viaggio, quello nel terzo nel Continente, sul quale l’ex sindaco di Firenze ha puntato molto, convinto che l’Africa sia un’opportunità e che l’Italia possa giocare un ruolo decisivo nei settori dello sviluppo e dell’immigrazione. Oltre questo c’è di più. Il viaggio di Renzi è coinciso con il… Leggi il resto →

Cinque mesi fa l’India ha proposto a Renzi uno scambio per restituirci i marò

Di Eugenio Cipolla, il - 1 commento

Cinque mesi fa il premier indiano Narendra Modi ha parlato con Matteo Renzi, proponendo uno scambio per ridarci i Marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, detenuti illegalmente in India da quattro anni. La rivelazione bomba l’ha fatta ieri il giornale indiano Telegraph India, che dalle sue colonne ha svelato un retroscena del settembre 2015. Nuova Delhi, infatti, avrebbe offerto al governo italiano la libertà dei due militari in cambio di informazioni riservate e dannose su Sonia Gandhi,… Leggi il resto →


Seguici

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua Email

Unisciti agli altri iscritti: