L'Editoriale

In Risalto

Primo Piano

Politica

Al Presidente (uscente) della Consulta il sovranismo non piace

E così anche Giorgio Lattanzi, Presidente delle Corte costituzionale in procinto di concludere il suo mandato, decide di attaccare il sovranismo. Lo fa in un’intervista di oggi sul Corriere della Sera. Per la verità l’attacco è più evidente sui titoli costruiti dalla redazione – dove si legge: “il sovranismo allontana dai valori della Carta” – […]

Politica

Economia

Se passa la riforma del MES l’economia italiana è finita

Sulla riforma del MES (Meccanismo europeo di Stabilità – evoluzione del Fondo salva Stati) si sta giocando una partita decisiva per il nostro futuro economico e per il nostro rapporto con l’Unione Europea. Il caso è emerso dopo che Matteo Salvini e Giorgia Meloni hanno accusato il premier Conte di aver accettato sotto banco questa […]

Economia

Società

Giovani, ignoranti, soddisfatti

Puntuale come il primo freddo invernale, è arrivata la statistica internazionale dell’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) sugli adolescenti. L’esito non è una sorpresa: in Italia diminuisce progressivamente la capacità dei giovani di leggere, capire un testo di media complessità, riassumerlo e spiegarlo. Cala anche l’abilità nella matematica e nelle discipline scientifiche; […]

Società

Brevi

Il dramma delle foibe su Rai2

Società

La puntata di Generazione Giovani, il programma condotto da Milo Infante, andata in onda stamane su rai2, ha affrontato per la prima volta il delicato tema delle foibe [...]

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi