Berlusconi:”Quel generale dei carabinieri sarebbe un ministro migliore di Alfano”

Berlusconi“Stiamo mettendo su una squadra di giovani che interloquirà con quei 27 milioni di italiani che frequentano Internet. Abbiamo individuato dieci aree test dove sia il partito sia il centrodestra risultano in sofferenza e le batteremo a tappeto per convincere quegli elettori che si considerano delusi a non disertare il voto e a darci nuovamente fiducia”. Lo ha detto Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, intervistato dal quotidiano Il Giorno.

“Gli prospetteremo – ha aggiunto – un governo composto al cinquanta per cento da personalità che non vengono dalla politica. Penso a uno come il generale dei carabinieri Leonardo Gallitelli: è chiaro che nel ruolo di ministro degli Interni farebbe meglio di Alfano o di La Russa…”. Sul candidato sindaco di Milano del Pd dice:”La verità è che Giuseppe Sala è un uomo del centrodestra, lo è sempre stato. Altro che Pd… Ce lo presentò Bruno Ermolli e ha collaborato attivamente con la giunta Moratti. Pensa che uno così possa essere votato dalla sinistra?”.

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi