Deruba una donna e ferisce Carabiniere con taglierino, arrestato marocchino

carabiniere2Il maresciallo era fuori servizio. Prognosi di quaranta giorni per la ferita

Firenze – Inseguito da un Carabiniere lo ha ferito a una mano con un taglierino.  Protagonista un ragazzo di 18 anni, marocchino, arrestato per rapina impropria, lesioni aggravate e danneggiamento. Il carabiniere che lo inseguiva era un maresciallo libero dal servizio. Il militare aveva visto il ragazzo mentre rubava il  cellulare a una donna.

Il maresciallo, nonostante la ferita,  è riuscito a immobilizzare il ragazzo fino all’arrivo dei colleghi. Ha una prognosi di 40 giorni. L’episodio è avvenuto ieri alle 16,30 in via Morandi.

La Nazione

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi