Il consigliere regionale lombardo del Pd: “Giornata della memoria? Non parteciperò”

“Oggi in consiglio regionale, giornata della memoria per le vittime delle foibe. Io non parteciperò”.
Con questo post su facebook, Onorio Rosati, consigliere regionale della Lombardia, eletto in quota Pd, si smarca dalle celebrazioni istituzionali in onore delle vittime delle foibe e degli esuli istriano-dalmati. Vittime italiane, per anni dimenticate.
Nonostante questo, persino chi rappresenta gli italiani all’interno degli enti pubblici e riveste cariche istituzionali preferisce dimenticarsene.
Attendiamo provvedimenti da parte del Pd. Che non arriveranno.

10961670_10204824797933082_1952468768_n

10968112_10204824804533247_791703217_n

Onorio Rosati, che non fa mistero delle sue nostalgie berlingueriane, probabilmente neppure si dimetterà. Non di sua iniziativa, certo.
Ed è per questo che ci siamo noi. Sapremo convincerlo.

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi