L’ignobile attacco del Financial Times: “Satira stupida di Charlie Hebdo”

charlie-hebdo-cover-236x300Dal Financial Times arriva la presa di posizione che non ti aspetti. Il principale giornale economico-finanziario del Regno Unito, anziché unirsi nella lotta per la libertà di stampa e di informazione, sceglie il momento meno opportuno per scagliarsi contro la satira di Charlie Hebdo, definendola “stupida”.

Nell’editoriale pubblicato on line, il Ft si scaglia contro gli stessi giornalisti della testata satirica francese, facendo quasi capire che se la siano cercata. Parole dure e fuori luogo, che arrivano proprio poche ore dopo la strage costata la vita a 12 persone, tra cui il direttore di Charlie Hebdo, Stéphane Charbonnier detto «Charb», e i principali vignettisti come Cabu, Georges Wolinski, molto famoso anche in Italia per le vignette di Linus, e il suo collega Tignous

Charlie, Ft shock: "Giornalisti stupidi
E' sbagliato provocare i musulmani"

“Anche se il magazine si ferma poco prima degli insulti veri e propri, non è comunque il più convincente campione della libertà di espressione” osserva il Financial Times, nonostante tutto.
“Con questo non si vogliono minimamente giustificare gli assassini, è solo per dire che sarebbe utile un po’ di buon senso nelle pubblicazioni che pretendono di sostenere la libertà quando invece provocano i musulmani” si affretta a precisare, forse con un po’ di ipocrisia, l’editorialista.

Scarso rispetto per le vittime, in un giorno in cui forse sarebbe stato preferibile il silenzio. Oppure timore reverenziale nei confronti dell’Islam, sempre più presente in Gran Bretagna. O peggio, interessi economici cui il Financial Times sarebbe particolarmente sensibile? In ogni caso, la testata inglese non ha fatto una grande figura.

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi