Nasce “Sovranità Piemonte”. Domani la presentazione, il 28 marzo manifestazione regionale

11073078_10206405926337184_87376839_nDomani, martedì 24 marzo, ci sarà la presentazione ufficiale del movimento “Sovranità Piemonte”, costola regionale dell’associazione politica-culturale nata da Casapound Italia.
Sovranità Piemonte sarà presentata alle ore 18.30 presso l’NH Hotel Ambasciatori di Torino, in corso Vittorio Emanuele II, poco distante dalla stazione Porta Nuova e facilmente raggiungibile con la metropolitana.
Relatori dell’evento sono l’onorevole Alberto Arrighi, che rappresenta le istanze di Sovranità in parlamento, il consigliere comunale della Lega Nord Fabrizio Ricca, l’avvocato Claudio Berrino, Marco Racca di Casapound Italia Torino e Francesco Borgonovo, giornalista del quotidiano Libero di Vittorio Feltri. E ci sarà anche un intervento di Roberto Cota, ex presidente della regione Piemonte, a suggellare ulteriormente il patto tra Lega e Casapound che sta caratterizzando i nuovi scenari politici anche a livello nazionale.

Tra gli organizzatori dell’evento, Luigi Vatta, che presenta così Sovranità Piemonte: “Ci conosceremo, presenteremo le nostre idee, il nostro programma, e stringeremo un patto tra uomini per condurre la battaglia fondamentale per la rinascita del nostro popolo: mandare a casa Renzi e la sua cricca, tornare una Nazione sovrana, tornare padroni a casa nostra, in Italia e in Piemonte“.

Secondo Vatta: “Tutto questo, oggi, è possibile unicamente per la via che passa attraverso il progetto di Matteo Salvini, la sola alternativa alla svendita in saldo della nostra Patria.
Inizieremo subito a far sentire la nostra voce, e ci daremo appuntamento per la grande manifestazione regionale che si terrà il 28 marzo sempre a Torino, in piazza Solferino, a cui sin da ora Vi invito
“.

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi