Precisazione: la biondina NON è proprietaria dell’auto (ma è su Instagram)

Immagine 4Che dire, pensavamo che la notizia fosse che la ragazza in posa di fianco all’auto distrutta fosse presente su Instagram, invece tutti si sono concentrati sul fatto che dichiarasse di essere la proprietaria dell’auto. Non conosciamo i vostri gusti e peraltro nemmeno li condividiamo.
Persino il sito bufale.net è stato sollecitato dai suoi lettori e pubblica un articolo di precisazione.

Ebbene, “era la mia auto”, che sul nostro titolo abbiamo riportato virgolettato, è solo la frase della ragazza sul popolare social network, che noi stessi nel corpo dell’articolo riferiamo essere semplicemente la sua versione.
Soltanto in un aggiornamento successivo abbiamo pubblicato l‘articolo di Libero con l’intervista al vero proprietario, che risale a due giorni prima. Chiaro che quest’ultima versione sia molto più attendibile di quella della biondina su Instagram: il proprietario fornisce dettagli chiari, precisi e inattaccabili.

Sappiamo che, dopo questa ulteriore precisazione, la ragazza tornerà ad essere la vittima dei peggiori insulti sul web, tanto più per aver mentito spudoratamente su Instagram e quindi aver continuato a scherzare e ironizzare. Cosa possiamo fare per redimerla? Nulla, purtroppo. Ci limitiamo a dire che se fossimo proprietari dell’auto non la seguiremmo tanto volentieri su Instagram.

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi