Primarie, Cofferati: «Lascio il Pd e voterò chi mi piace»

cofferatiGenova – Annuncio choc dell’europarlamentare Sergio Cofferati durante la riunione del Partito democratico convocata dal segretario regionale Giovanni Lunardon e quello genovese Alessandro Terrile.

L’incontro, ampiamente partecipato, si è svolto con Sergio Cofferati e i suoi sostenitori ed è stato un tentativo di persuadere l’ex sindaco di Bologna a non compiere atti di rottura dopo le polemiche sulla sconfitta alle primarie regionali.

Ma lo sforzo è stato vano: «Esco dal Pd e fonderò una mia associazione – ha detto Cofferati -non chiedo a nessuno di seguirmi». L’ex leader della Cgil ha aggiunto di non volersi candidare come presidente della Regione: «Sosterrò chi dimostra certi valori», ha concluso.

Il Secolo XIX

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi