Sentono un tonfo in camera da letto: le figlie trovano la mamma morta

CASTELFRANCO – Le figlie hanno sentito un tonfo. Sono accorse in camera da letto e l’hanno trovata morta.
Un decesso improvviso quello di Stefania Gagliardi, 37 anni, residente in via Borsellino a Campigo, commessa al Lidl di Vedelago.
Le piccole hanno telefonato al papà, che si è precipitato a casa: ha tentato di rinamarla con un massaggio cardiaco in attesa del Suem, ma ormai era troppo tardi.

Aveva avuto un piccolo malore tempo addietro e i medici avervano parlato di epilessia.
Stefania lascia due figlie di 16 e 12 anni.
I funerali oggi alle 16.30 nella chiesa di Resana.

Il Gazzettino

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi