Sequestrano e rapinano anziana nella sua casa: arrestate 2 nomadi

foto-carabinieriUDINE – Due nomadi originarie del Friuli sono state arrestate dai carabinieri nella notte di sabato dopo aver rapinato un’anziana che vive in città, in via Del Bon. Le due donne, una giovane e un’adulta, sono riuscite a entrare nell’alloggio della pensionata e mentre una la teneva ferma, immobilizzata, impedendole di muoversi, l’altra si è messa a rovistare in tutta la casa in cerca di preziosi, oro e denaro contante.

Poi è arrivato il nipote della pensionata e le due nomadi, alla sua vista, sono fuggite. L’uomo le ha inseguite in strada e ha visto che stavano salendo bordo di una Punto grigia. Ha tentato di fermarle ma è riuscito solo a strappare il tergicristallo anteriore dell’auto.
I carabinieri della Compagnia di Udine e del Nucleo radiomobile si sono messi immediatamente sulle loro tracce e, dopo circa un’ora, pur senza conoscere il numero di targa della Punto, le hanno individuate e arrestate per rapina.
Condotte in carcere, per loro il pm ha chiesto la convalida dell’arresto e gli la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Fonte: Il Gazzettino

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi