The Guardian in soccorso di Charlie Hebdo. Obama visita ambasciata francese

Charlie Hebdo:rassegna stampaLONDRA, 9 GEN – Il direttore del giornale britannico Guardian ha annunciato via Twitter che il gruppo editoriale Guardian Media Group ha messo a disposizione 100.000 sterline (pari a circa 128.000 euro) da donare a Charlie Hebdo, il settimanale satirico francese bersaglio del sanguinoso attacco terroristico a Parigi. “Vogliamo aiutare a garantire che non sia fatto tacere”, scrive il direttore Alan Rusbridge, riferendo inoltre che Google intenderebbe donare a sua volta 300.000 sterline.

WASHINGTON, 9 GEN – Il presidente degli Usa, Barack Obama, si e’ recato all’ambasciata francese di Washington per porgere le condoglianze per le vittime della strage di Parigi.
La visita, a sorpresa, di ritorno da un viaggio a Phoenix. Il presidente ha osservato un minuto di silenzio. Poi, sul libro delle condoglianze ha scritto: “Siamo accanto ai nostri fratelli francesi per assicurare che giustizia sia fatta e il nostro modo di vivere sia difeso”. Quindi ha concluso: “Vive la France! Barack Obama”.
ANSA 1/2

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi