Gilet gialli sul piede di guerra, Macron blinda Parigi

Macron resisterà al Capodanno? Senz’altro il presidente francese vuole restare pervicacemente al suo posto, nonostante “l’atto 8” della protesta chiamato dai Gilet gialli proprio per questa sera. I manifestanti hanno dato appuntamento tra le 20 e le 22 sugli Champs Elysées, dopo che l’atto 7 di sabato scorso ha visto assalti incendiari alla Banca di Francia e un assedio dimostrativo (e partecipatissimo, nonostante le violenze dei giorni precedenti) ad alcuni organi d’informazione particolarmente morbidi con la guida del Paese.

Non morbida è la guida del Paese stessa. Il governo francese ha disposto un maxi-schieramento di forze dell’ordine, oltre 147 mila unità, in tutto il Paese, in occasione di Capodanno. Misure di sicurezza straordinarie saranno applicate anche nel resto del Paese, con priorità alle piazze e ai luoghi di ritrovo, i trasporti pubblici e le zone dello shopping.

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi