Mappa interattiva dei reati commessi da cittadini stranieri in Italia

Voglia di fact checking? Desiderio di capire, al di là delle “percezioni” che sono la nuova parola d’ordine che ha sostituito la vecchia, cioè “va tutto bene, madama la marchesa”? Ora per avere un’idea precisa di cosa accade in Italia c’è la mappa interattiva dei reati commessi da cittadini stranieri. Uno strumento utile, “open” (sottile ironia) e a disposizione di chiunque voglia avere per le mani un censimento della situazione criminalità e sicurezza nella sua nazione.

È infatti raggiungibile all’indirizzo https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1JbqrZU5SaEZ7MIOIKsdiWOJBnBz5iZmf&hl=it e magari potrà essere utile per avere un quadro, di massima, di ciò che succede.

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi