Emergenza immigrazione: 7 sbarchi nelle ultime ore a Lampedusa

Sette gli sbarchi di migranti clandestini nelle ultime ore a Lampedusa. 180 presunti rifugiati si sono aggiunti ai centri di accoglienza dell’Isola ormai tornati al limite del collasso.

Nello stesso giorno Papa Francesco celebra in Vaticano la “Giornata del Rifugiato” sottolineando che nessuno può essere abbandonato e che tutti devono essere accolti.

Nel Governo giallo-rosso si intensifica il dibattito a favore dello “Ius culturae”, una forma edulcorata dello “Ius soli” per concedere a tutti i figli degli immigrati la cittadinanza automatica. Un altro segnale nel Mediterraneo per urlare che l’Italia è un paese aperto all’immigrazione.

Da un lato la Realtà, dall’altro lato il Palazzo. C’è altro da aggiungere?

Pubblicità
Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi