Foibe: evento a Roma, contro negazionismi e giustificazionismi

“Giorno del Ricordo: le conquiste, i negazionismi” è il convegno promosso dall’Associazione Nazionale Dalmata e dal Comitato 10 Febbraio, in collaborazione con l’Adnkronos, che si terrà oggi sabato 9 febbraio alle ore 16, presso il Palazzo dell’Informazione di Piazza Mastai 9, a Roma.

A poco meno di 15 anni dall’istituzione del Giorno del Ricordo tanto è stato fatto per la creazione di una memoria comune e condivisa. Si sono ottenuti servizi televisivi finalmente corretti sulla RAI, il fumetto “Foiba Rossa. Norma Cossetto: storia di un’italiana” viene diffuso in tutto il Veneto e Red Land (Rosso Istria), il film su Norma Cossetto, è stato proiettato ieri in prima serata su Rai Tre.

E quasi tutti i comuni organizzano commemorazioni e intitolazioni delle strade ai “Martiri delle Foibe”.

Però continuano ad esserci sacche di giustificazionismo e negazionismo che, in prossimità del 10 febbraio, continuano a negare la verità.

Di pochi giorni fa è il vergognoso post su Facebook dell’ANPI – Rovigo “le foibe le hanno inventate i fascisti” e le polemiche per un convegno che si terrà a Parma dal sapore giustificazionista – con contributi video dal titolo “La Foiba di Basovizza: un falso storico”.

Per questo è importante discuterne, insieme al Comitato 10 Febbraio e all’Associazioni Nazionale Dalmata che organizzano l’evento, con le primarie associazioni che si occupano di Ricordo e Memoria, con alcuni rappresentanti degli enti locali – gli assessori di Regione FVG e Regione Veneto e due consiglieri comunali del Comune di Roma – e anche con chi, attraverso il Direttore Gian Marco Chiocci, Jan Bernas e il moderatore Pietro De Leo, occupa di comunicazione.

Il convegno sarà impreziosito dal punto di vista di chi è andato esule negli Stati Uniti e di chi, al contrario, scelse di rimanere nella nuova Dalmazia sorta dopo la seconda guerra mondiale.

Interverranno: Gian Marco Chiocci, direttore ADNKRONOS; Emanuele Bugli, ANVGD; Carla Isabella Elena Cace, presidente AND e dirigente del Comitato 10 Febbraio; Edoardo Fonda, presidente Comitato 10 Febbraio; Marino Micich, direttore Archivio Storico di Fiume; Emanuele Merlino, vicepresidente Comitato 10 Febbraio; Elena Donazzan, Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Veneto;Pierpaolo Roberti, Assessore alle Autonomie Regione FVG; Andrea De Priamo, Consigliere Comunale Roma Capitale; Giulio Pelonzi, Consigliere Comunale Roma Capitale.

In collegamento da NEW YORK, Ellis Tommaseo, esule dalmata e vicepresidente AND; da BRUXELLES, Jan Bernas, giornalista e scrittore; da ZARA, Rina Villani, presidente Comunità degli Italiani di Zara.

Modererà Pietro De Leo, giornalista de Il Tempo.

Ingresso libero.

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi