Trump esce dall’OMS. Finalmente finisce la dittatura sanitaria globale

La notizia è giunta questa sera in Italia: gli Usa metteranno fine alla loro relazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS): lo ha annunciato Donald Trump alla Casa Bianca in relazione alla gestione della pandemia di coronavirus.

Trump ha aggiunto che i fondi Usa saranno diretti ad altre organizzazioni nel mondo.

In questo modo il Presidente americano mette fine alla dittatura sanitaria globale che trovava il suo garante proprio nell’OMS, una organizzazione in larga parte finanziata da Bill Gates e fortemente legata alla dittatura comunista cinese.

Le responsabilità dell’OMS nella diffusione della pandemia sono sempre più evidenti e quello di Trump è un gesto di coraggio che avrà ricadute positive a tutte le latitudini, oltre ad essere un altro segnale della crisi irreversibile della Globalizzazione.

Pubblicità

 

Pubblicità

Qelsi Quotidiano

Giornale Online registrato presso il Tribunale di Roma al n. 178/2013 del 10 luglio.
Direttore Editoriale: Silvia Cirocchi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori info, leggi la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy.

Chiudi